Certificazione LWG - Cos’è, come ottenerla e costi da sostenere

Cosa ti offriamo?

Dopo uno studio di fattibilità (pre-assessment) volto a calibrare il carico di lavoro per una successiva attività di consulenza, l’attività da effettuarsi presso la Vostra Azienda, sarà la seguente: 

  • creare un Fascicolo Tecnico riassuntivo dei prodotti da certficare LWG
  • implementare un FPC (Factory Production Control) su misura, verificando quali lavorazioni sono terziarizzate (criticità) e quali sono invece eseguite all’interno dell’Azienda
  • formare il personale tecnico aziendale
  • formare il personale produttivo coinvolto nelle lavorazioni della pelle
  • verificare i test già esistenti e utilizzabili
  • effettuare i test previsti dalla normativa e gestire i rapporti con il Laboratorio di Prova Accreditato
  • gestire i rapporti con l’Ente di Certificazione LWG nel corso delle visite periodiche

Parla con un esperto di LWG®

Chiamaci ADESSO o lascia un messaggio nella chat. Servizio attivo dal lun. al ven.

Migliora l’impatto ambientale delle tue lavorazioni con LWG e amplia i tuoi mercati

Non perdere ulteriore tempo. Inizia oggi stesso i passaggi per certificarti LWG. Clicca il bottone qui sotto, ed entra in contatto oggi stesso con noi.


Gli step del nostro intervento

In particolare, di seguito vengono individuati i principali step di attività che implementeremo all’interno della vistra azienda:

  • Definizione del prodotto e dei componenti che lo compongono
    Saranno definiti i componenti atti alla realizzazione del prodotto da marcare LWG, in funzione delle loro caratteristiche tecniche e dei relativi fornitori (schede Prodotto con i punti salienti richiesti dalle norme di riferimento, dettaglio dei componenti del prodotto, gestione dei fornitori)
  • Definizione della struttura produttiva e dei flussi operativi atti alla realizzazione del prodotto certificato
    Saranno definiti: la struttura produttiva atta alla realizzazione del prodotto da marcare LWG, con le relative responsabilità e autorità. Il flusso dei materiali e le sequenze e interazioni con i controlli qualità delle varie fasi di lavorazione. (studio della corretta gestione dei macchinari, piano di manutenzione preventiva,formazione del personale, gestione della marcatura LWG e della Dichiarazione di Conformità,creazione di una Scheda di Ordine Lavoro, determinazione del processo di verifica qualitativa dei componenti in ingresso, istruzioni per la corretta applicazione della marcatura LWG)
  • Definizione della modulistica atta a sostenere i seguenti processi: recepimento materiale, produttivo, controllo qualità prodotto
    Sarà realizzata una modulistica semplice e intuitiva per velocizzare ed assicurare la corretta interpretazione delle varie fasi del processo.

Parla con un esperto di LWG®

Chiamaci ADESSO o lascia un messaggio nella chat. Servizio attivo dal lun. al ven.

LWG ha appena raggiunto un traguardo importante: vanta ora oltre 1.000 aziende associate lungo tutta la catena di fornitura della pelle. Aggiungi anche la tua azienda!

Contattaci ADESSO

Le domande piu’ frequenti

Che cos’è LWG?

Il protocollo di audit LWG (Leather Working Group) è uno strumento per valutare le prestazioni ambientali dei produttori di pelletteria (marchi, produttori, fornitori, utenti finali) in tutto il mondo.

Certifica lo sforzo verso una produzione ecologica e una gestione sistemica della Qualità, dell’Ambiente, della Sicurezza e dell’Etica, come richiesto dalle esigenze di mercato.

Come è stato sviluppato il protocollo di audit?

Questo protocollo di audit ambientale è stato sviluppato da marchi e produttori di pelle, con il contributo di ONG come WWF e Greenpeace. Viene aggiornato regolarmente per garantire che rimanga pertinente e tenga conto delle esigenze e dell’evoluzione del settore, oltre a fornire il meccanismo per un miglioramento graduale. Sono stati sviluppati protocolli di audit aggiuntivi per soddisfare la crescente portata del gruppo.

Quali sono gli obiettivi di LWG?

Sono quelli di focalizzarsi sugli elementi ambientali all’interno della produzione della pelle. LWG cerca di migliorare l’industria manifatturiera creando un allineamento sulle priorità ambientali, offrendo visibilità alle migliori pratiche e fornendo le linee guida suggerite per il miglioramento continuo. L’obiettivo di LWG è di premiare le aziende che lavorano in modo trasparente, coinvolgendo marchi, fornitori, rivenditori, esperti tecnici e responsabili del settore.

Come è stato sviluppato il sistema di classificazione?

Il sistema è basato su una serie di punteggi a premio, implementato secondo alcuni concetti utilizzati dall’International Safety Rating System (ISRS), un sistema di gestione della salute e della sicurezza promosso e supportato in tutto il mondo da Det Norske Veritas (DNV). Esso si basa su una serie di audit sulla sicurezza che comprendono diverse sezioni con circa 600 domande. Ogni risposta viene valutata individualmente e infine i punteggi vengono accumulati. Per ottenere un determinato voto, è richiesto un punteggio minimo in ciascuna area. Ciò è rappresentato dai premi Audited, Bronze, Silver e Gold che vengono utilizzati nello schema LWG.

 Su cosa si basa il sistema di punteggio?

Il sistema di punteggio nelle versioni originali del protocollo di audit ambientale si basava inizialmente sulle informazioni di benchmarking raccolte nei primi studi pilota condotti in tutto il mondo. Le versioni successive del protocollo hanno incorporato ulteriori dati raccolti durante il processo di audit e i punteggi sono ora determinati dal sottogruppo tecnico denominato STG.

Com’è strutturato il sistema di punteggio?

Il modo migliore per comprendere il punteggio è leggere il protocollo di audit ambientale e rivedere la tabella dei punteggi all’inizio del documento: http://www.leatherworkinggroup.com/howwe-work/audit-protocols. Le operazioni di produzione della pelle variano notevolmente a seconda del tipo di pelle o pelle lavorata e del tipo di pelle prodotta. La discrezionalità è a capo del revisore durante l’audit, in cui avviene il calcolo del punteggio e la rendicontazione. Qualora le attività del produttore di pellame rientrino tra due o più possibili opzioni di punteggio, l’auditor è tenuto ad assegnare un punteggio (o punteggio parziale) che rifletta le prove presentate.

 Il punteggio per i premi

Le sezioni con i valori nelle colonne Oro, Argento o Bronzo nella tabella di cui al quesito precedente sono sezioni con punteggio critico. Vale a dire che se non ottieni il punteggio minimo per ognuna di quelle sezioni non ottieni la classifica. Il punteggio percentuale totale si riferisce al punteggio percentuale minimo complessivo richiesto per la classificazione. E’ necessario ottenere almeno il punteggio minimo per ogni sezione critica più i punti aggiuntivi dalle sezioni non critiche per ottenere il punteggio totale minimo per la classifica.

Differenze tra i premi medaglia

I livelli delle medaglie sono stati stabiliti in base alle migliori pratiche del settore e alla filosofia di miglioramento incrementale di LWG. Pertanto, sia per il contenuto di ciascuna sezione che per gli elementi di cui sopra, non esiste necessariamente una connessione lineare tra gli impatti ambientali dei premi. Le sezioni sono classificate 85 (Oro), 75 (Argento), 65, (Bronzo) per semplicità. Anche una valutazione senza medaglia (verificata) e un fallimento sono possibili risultati.

Scopo della tracciabilità

L’obiettivo di LWG è quello di far marcare il materiale dal macello fino al produttore del prodotto finale. La tracciabilità è valutata separatamente dal punteggio ambientale e non ha alcun impatto sul punteggio finale o sulla valutazione della medaglia. Solo la percentuale di materiale che è riconducibile al macello attraverso la marcatura fisica e la documentazione è indicata sul certificato di audit.

Con quale frequenza ci sono gli audit?

La certificazione è valida per 24 mesi per gli stabilimenti di produzione della pelle e 12 mesi per i commercianti di materiali parzialmente lavorati.

Qual è la durata dell’audit?

La durata dell’audit è in genere di due giorni per sito per un impianto di produzione di pelle medio. Tempi e costi aggiuntivi saranno associati alla valutazione dei terzisti, se applicabile.

Come fanno a diventare membri coloro che non producono pelle?

Marchi, rivenditori, fornitori di prodotti chimici, fornitori di macchinari e altri fornitori ed esperti tecnici possono aderire tramite un abbonamento annuale.

In che modo i produttori di pelle aderiscono ad LWG?

In qualità di produttore di pelle, ci si può unire al gruppo facendo eseguire un audit LWG da qualsiasi auditor approvato da LWG. L’adesione viene concessa solo se un impianto di produzione di pelle è coperto da un certificato di verifica valido.

Quanto tempo c’è tra una revisione del protocollo e un’altra?

Il protocollo di audit ambientale rimarrà in ogni stato di emissione per almeno tre anni, ove possibile. Tuttavia, durante questo periodo possono essere effettuati aggiornamenti minori o correttivi.


Parla con un esperto LWG®

Chiamaci ADESSO o lascia un messaggio nella chat. Servizio attivo dal lun. al ven.

Iscriviti alla nostra Newsletter Mensile

Cliccando il bottone “INVIA”, dichiari di accettare la normativa sulla privacy e la nostra policy


Contattaci Adesso

Inserisci qui sotto i tuoi dati in modo che i nostri esperti possano ricontattarti

Dichiaro di accettare la normativa sulla privacy e la nostra policy