Regolamento REACH® per la gestione sostanze chimiche

Cos’è il REACH?

Il Regolamento REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals) è finalizzato alla protezione della salute dell’uomo e dell’ambiente dai pericoli derivanti dalla cattiva gestione delle sostanze chimiche utilizzate a livello industriale, e alla “sostituzione di quelle che destano maggiori preoccupazioni con sostanze o tecnologie meno pericolose”. Prevede la registrazione, valutazione, autorizzazione ed eventuale restrizione delle sostanze chimiche.

REACH si applica ad ogni sostanza chimica, non solo quelle utilizzate nei processi industriali, ma anche quelle contenute nei prodotti di uso quotidiano quali detergenti, vernici, cosmetici, tessuti, mobili ed elettrodomestici. Ne consegue, quindi, che dall’applicazione di questo provvedimento sono coinvolte, in pratica, la grande parte delle aziende presenti nel nostro Paese.

Lo SCIP è il database contenente le informazioni sulle sostanze preoccupanti negli articoli o in oggetti complessi (“Substances of Concern In articles as such or in complex objects (Products)”) istituito per ottemperare alla Direttiva quadro sui Rifiuti.

L’art. 9, par. 1, lett. i) della Direttiva quadro sui rifiuti, modificata dalla Direttiva 2018/851, prevede che , a partire dal 5 gennaio 2021, le aziende che forniscono articoli contenenti sostanze SVHC in Candidate list in una concentrazione superiore allo 0.1% p/p debbano fornire informazioni su questi articoli all’ECHA.


Parla con un esperto

Chiamaci ADESSO o lascia un messaggio nella chat. Servizio attivo dal lun. al ven.


Controlla le sostanze chimiche dei tuoi prodotti

Affidati all’esperienza e alla affidabilità dei tecnici QualityNet per verificare il percorso migliore e le modalità per recepire e gestire le previsioni del Regolamento REACH.Clicca il bottone qui sotto, ed entra in contatto oggi stesso con noi.


Gli step del nostro intervento

I servizi forniti differiscono sulla base delle esigenze del cliente, in generale prevedono:

  • La valutazione del catalogo prodotti, la definizione degli obblighi e della strategia per la gestione del REACH.
  • La pianificazione strategica e la programmazione dei test, la pre-registration, la preparazione e l’invio del Dossier, la Chemical Safety Assessment (CSA) ed il Chemical Safety Report (CSR), il rapporto con le autorità ed i laboratori accreditati, la gestione del progetto / studio di monitoraggio, l’analisi e le interpretazioni.
  • La stesura e l’aggiornamento della scheda dati di sicurezza, la valutazione del rispetto delle istruzioni ricevute tramite le Schede Dati di Sicurezza (SDS) e lo scenario espositivo (usi e condizioni sulla sicurezza d’uso).
  • L’audit & la gestione della comunicazione nella supply chain.
  • L’immissione degli articoli sul mercato: la verifica delle restrizioni applicate al prodotto ed il supporto per gestire e valutare i fornitori extra EU, il supporto tecnico nella valutazione delle ricadute legali e commerciali, le analisi chimiche per verificare la conformità dei prodotti (SVHC…), il supporto per creare un sistema di controllo qualità dei prodotti importati.
  • L’eventuale attività di testing.

Parla con un esperto

Chiamaci ADESSO o lascia un messaggio nella chat. Servizio attivo dal lun. al ven.

Iscriviti alla nostra Newsletter Mensile

Cliccando il bottone “INVIA”, dichiari di accettare la normativa sulla privacy e la nostra policy


Contattaci Adesso

Inserisci qui sotto i tuoi dati in modo che i nostri esperti possano ricontattarti

Dichiaro di accettare la normativa sulla privacy e la nostra policy